1

App Store Play Store Huawei Store

b basket vinavil coach panchina

DOMODOSSOLA- 23-11-2016- C'è una ovvia delusione in casa Vinavil Cipir per la sconfitta nel derby contro Omegna, ma anche una maggiore consapevolezza nei propri mezzi dopo la bella prestazione giocata fino alla fine con una squadra con un organico nettamente superiore: “Sull'atteggiamento dei miei giocatori non posso dire niente, abbiamo fatto una grande partita- spiega coach Fioravanti- siamo stati fino alla fine comunque vivi. Purtroppo paghiamo quei tre minuti del terzo quarto quando da sopra 12 abbiamo preso un parziale di 12-0 e soprattutto paghiamo il fatto che non facciamo canestro, produciamo azioni buone ma poi non facciamo canestro. Ce la siamo giocata con la prima della classe faccia a faccia. Sapevamo che avevamo le prime otto partite difficili ora sappiamo che possiamo dire la nostra, il campo è galantuomo ed ora dobbiamo iniziare a raccogliere i frutti perchè i ragazzi si impegnano”.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.