1

App Store Play Store Huawei Store

b bistrot schiacciata volley

DOMODOSSOLA- 15-11-2016- Seconda vittoria consecutiva quella ottenuta sabato scorso

dai ragazzi del 2mila8volley Domodossola a Collegno Torino contro l’ArtiVolley. Una partita molto simile a quella di 7 giorni prima in casa contro la Pallavolo Santhià: gli avversari erano infatti una squadra giovane, ma molto combattiva ed era quindi fondamentale non abbassare mai l’attenzione e riuscire a giocare commettendo meno errori possibili. Fortunatamente Domo ce l’ha fatta e ha chiuso con un bel 1 a 3 che permette ai domesi di guadagnare ulteriormente posizioni in classifica e tornare a ridosso del gruppo di testa.

In settimana in casa Domodossola c'erano stati un po' di problemi: assenze per influenza e alcuni acciacchi fisici a diversi giocatori avevano fatto preoccupare lo staff domese. Alla fine però quasi tutti gli effettivi hanno recuperato e quindi il Bistrot2mila8volley ha potuto presentarsi a Torino quasi al completo. Nel primo set coach De Vito parte con Savoia in regia, opposto De Vito Davide, schiacciatori Piroia e Baccaglio (ancora convalescente), centrali Conti e Brusa Restelletti (al ritorno in rosa in questa stagione), libero Turci. Nel primo set Domodossola controlla abbastanza tranquillamente e chiude 20 a 25. Nel secondo set è ancora Domodossola a partire fortissimo mettendo in campo tutta la sua “esperienza” (2 a 10). Come sette giorni prima però il vantaggio non fa dormire sonni tranquilli ai domesi e lentamente, punto dopo punto, gli avversari si rifanno sotto. In casa Domo entrano nell’ordine: Orlando (per Conti), Galeazzi (per Piroia), Marmo e Valterio (doppio cambio) per De Vito e Savoia. I giovani torinesi però pareggiano, ma il set si conclude comunque ai vantaggi a favore del Domodossola (26 a 28, 0 a 2 Domo). Nel terzo parziale però è l’ArtiVolley a partire meglio: gli ossolani faticano in ricezione e in cambio-palla e Torino prende il largo (18-9). Solo sul finale Domodossola inizia una rimonta che quasi sembra potersi concludere. Ma al fotofinish è l’ArtiVolley a chiudere 25 a 21 (2 a 1). Nel quarto set il BISTROT torna in campo concentrato e determinato e, senza troppi problemi, chiude il parziale 18 a 25 ottenendo così un’importante vittoria per 1 a 3 e soprattutto 3 punti in classifica.

Settimana prossima altra trasferta a Occhieppo (Biella) contro una compagine giovane, ma altrettanto insidiosa. Riuscire a ottenere una vittoria vorrebbe dire continuare una lenta risalita della classifica.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.