1

App Store Play Store Huawei Store

DELRISOLAMARATONA

SANTHIA' 18-05-2022 Ha sfiorato i 1000 partecipanti la quinta edizione di “Del Riso..La Maratona- Trofeo Marco Donato” di domenica 1° maggio a Santhià: la manifestazione ha previsto una maratona, una mezza e una 10 km omologate Fidal oltre a due non competitive di 10 e 5 km targate Uisp. Un modo diverso di fare sport: correre in mezzo al mare a quadretti delle risaie per scoprire scorci del territorio ancora sconosciuti. “Con questa gara abbiamo l’ambizione di cogliere e comunicare all’esterno tutto lo spirito del nostro territorio: imprenditorialità, operosità artigianale, professionalità, cultura, formazione e tradizioni legate alla nostra terra- spiegano da Asd Atletica Santhià, associazione che insieme a Asd Sport Cultura e Vita e Comune di Santhià ha organizzato la kermesse– e la risposta a questo nostro intento è stata buona con quasi 1000 iscritti tra le diverse gare in programma, di cui la maratona è la “regina””. Del Riso…La Maratona vuole essere un grande evento sportivo ricco di valori tecnici, culturali, sociali ed ambientali. Un progetto che nasce dall’idea che lo sport possa essere il fulcro che lega l’uomo, il benessere, il miglioramento dello stile di vita, la cultura e sostenibilità ambientale.

La Maratona si attesta stabilmente fra le prime venti maratone italiane con oltre 300 classificati che rappresentano un numero di tutto rispetto: il percorso di gara, con partenza da via Monte Bianco, si è snodato prima attraverso la città e poi tra i territori del riso e delle acque vercellesi (proprio nel mese di maggio le risaie vengono allagate realizzando quel panorama unico del mare a quadretti), in pianura, alla riscoperta del territorio, della cultura e della coltura del riso. Oltre a Santhià, i maratoneti hanno attraversato i comuni di Bianzè, Crova, Salasco e Tronzano, da dove sono rientrati a Santhià per la volata finale. Emozionante l'arrivo al traguardo di Marco, unico partecipante in carrozzina che è stato accolto al traguardo con la canzone “La scatola di Marco”. “E' stata una giornata emozionante come sempre e tornare dopo due anni di stop è stato bello”. La manifestazione ha avuto l'appoggio di Iren, Riso Acquerello, EntsorgaFin e Birra Abbà.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.