1

App Store Play Store Huawei Store

karate-nenryu

VERBANIA - 22-11-2021 - Un bilancio sicuramente positivo per i verbanesi del Karate Nenryu al Campionato italiano svoltosi sabato 13 e domenica 14 novembre al palazzetto dello sport di Rimini. Organizzato dalla F.E.S.I.K. (Federazione Sportiva Italiana Karate)l'evento dedicato al karate ha coinvolto 851 atleti e 70 società.
Sono state affrontate competizioni nelle categorie, cadetti, juniores, senior ed infine veterani, sia nella specialità del Kata (forme) che del kumite (combattimento), singolarmente e a squadre.
Il team verbanese ha ottenuto i primi risultati nel kata categoria cadetti (15-17 anni) cinture nere, con l'argento di Andrea Sciarini in Coppa Italia, mentre nel kumite (combattimento) è oro la medaglia che ha appeso al collo nei – 65 kg, come anche quella di Alfio Sanfilippo (kumite categoria senior – 68 kg) e di Aleksandro Storozhuk (kumite in coppa Italia).
Altre medaglie di bronzo del campionato nazionale, sono andate a Aaron Sblendorio (kumite categoria juniores -68 kg cinture nere), a Victoria Henke (kumite 11-12 anni) e a Federico Capone (13-14 anni).
"Nonostante il lungo periodo di chiusura della palestra, a causa della pandemia, gli atleti sono riusciti ad allenarsi costantemente a casa, sotto la visione dei maestri Sean Henke e Mario Piazzani, conservando un ritmo di allenamento quasi simile a prima, ottenendo importanti risultati a livello nazionale", commentano dal team.


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.