1

App Store Play Store Huawei Store

gozzano

GOZZANO - 02-04-2021 --Un Gozzano non brillante dopo la sconfitta di Castellanza e senza il suo bomber Sylla squalificato fa suo il match con il Chieri, specialista in pareggi, grazie ad un gol molto bello di Allegretti e ad un avversario ridotto in 10 dopo 15’ per una espulsione affrettata di Castelletto, meritevole del giallo. Arbitraggio alquanto scadente che ha infarcito la gara di ammonizioni ( e due espulsioni) in una sfida non cattiva. Gozzano però che capitalizza al meglio il successo: pareggia la Castellanzese (2-2 in rimonta a Lavagna), perde il Bra (3-0 a Sanremo), vince solo il Pont Donnaz (3-2 a Fossano) ed cusiani per Pasqua di nuovo in testa. Moduli speculari per le due formazioni che si affrontano schierando la difesa a tre per infoltire un centrocampo folto. I  padroni di casa vanno in rete al primo tentativo: il teso rasoterra di Carta dalla destra è colpito al volo da Allegretti che insacca sotto la traversa di Finamore: un gran bel gol. I cusiani al 13' sfiorano il 2-0:  arta, su calcio da fermo, manda sull’esterno della rete dando alla tribuna l'illusione del gol. La gara cambia volto con l’espulsione di Castelletto: rosso diretto per un fallo a centrocampo su Allegretti meritevole del giallo.  Il Chieri dei tanti ex del  Borgosesia cerca di reagire, ma  si  espone al rischio: Allegretti va al tiro, respinge corto e Mastaj segna, ma è off side. Il Chieri non riesce a rendersi pericoloso e Allegretti reclama il rigore al 37’, mentre un minuto dopo Mastaj mette alto con un tiro da lontano. Ripresa con lo stesso canovaccio: Gozzano che rischia poco o nulla e che cerca il 2-0. Ci prova subito Mastaj che fa tutto bene, ma poi calcia sul portiere in uscita. Finalmente si vede il Chieri: il tiro da lontano di Ravasi finisce alto. La gara va poi progressivamente spegnendosi con Didu che fa dei cambi con gli ex del Borgosesia e con Ravasi che impegna per la prima volta Vagge al 30’. Nel finale con 5’ di recupero gli ospiti provano il tutto per tutto: mandano Conrotto in avanti e si sviluppano delle mischie, mentre Kayode si fa espellere a 3’ dal termine e non ci sarà nel derby di Borgosesia già fissato per il 10 aprile (sabato) alle 15.


GOZZANO-CHIERI 1-0
 
Rete: 7' Allegretti.
 
Gozzano (3-5-2): Vagge 6; Bane 6.5 (16'st Bianconi 6), Carboni 6, Pavan 6; Di Giovanni 6 (36'st Siano ng), Carta 6.5. , Cella 6, Piraccini 6.5, Kayode 6; Mastaj 6.5 (24'st Gemelli 6), Allegretti 7. A disposizione: Cincilla, Vono, Rampin, Confalonieri, Olivato, Sangiorgio. All. Soda (squalificato, in panchina Caramelli).: 6
 
Chieri (3-5-2): Finamore 6; Conrotto 6.5, Dalmasso 5.5 (38'st Della Valle), Pautassi 6; Spera 6, Mosole 5.5 (25'st Rossi 5.5), Sangiorgi 5.5 (33'st Pedrabissi ng), Castelletto 5, Ozara 5.5 (13'st Pezziardi 6); Valenti 6 (25'st Ferrandino 5.5), Ravasi 5.5. A disposizione: Marenco, Benassi, Zaffiro, Barcellona. All. Didu: 6
 
Arbitro: Giampietro di Pescara: 5
 
Note: Espulsi al 16' Castelletto (C) per comportamento non regolamentare, al 49'st Kayode (G) per doppia ammonizione. Ammoniti Carboni, Mastaj, Carta e Di Giovanni per il Gozzano, Valenti, Conrotto, Ozara e il tecnico Didu per il Chieri.

Maurizio Robberto

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.