1

christian sarsilli

PESCARA - 26-10-2020 -- Campione d’Italia.

È continua e costante la crescita del giovane talento del pugilato provinciale Christian Sarsilli. Il quindicenne di Vignone, portacolori del Vco boxing club, ieri ha trionfato nel campionato italiano Schoolboy (under 15) della categoria fino a 75 chili andato in scena a Pescara. Presentatosi sul ring come uno dei favoriti, non fosse altro per il secondo posto ottenuto l’anno scorso, il giovane allenato da Mounir Saif e dal padre Fabio non ha deluso. In semifinale ha incrociato i guantoni con il veneto Mattia Seferi, piegato con autorità in un match a senso unico interrotto dall’arbitro alla seconda ripresa per manifesta superiorità del pugile del Verbano. Nella finale per il titolo Sarsilli ha avuto la meglio del siciliano Mattia Puccio, battuto ai punti.

La vittoria nel campionato italiano conferma il lavoro di crescita del vignonese, che è già stato convocato l’anno scorso in Nazionale e che s’è visto confermare nel team azzurro. Per lui il 2021 segnerà l’avanzamento di categoria e l’approdo tra gli Junior. "Sono felice e commosso: è stato un anno difficile, in generale e per la mia famiglia in particolare. Dedico questo titolo a mio nonno Sergio, che è mancato in primavera. Mi accompagnava spesso agli allenamenti di pugilato ed è stato uno dei primi a credere in me”, dice il pugile. “La sua forza è la calma. Non sente la pressione ed è sempre determinato – aggiunge il padre allenatore –. Voleva vincere e ce l'ha fatta".

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.