1

igor gara salto rete

SCANDICCI - 25-10-2020 -- Impresa in Toscana per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che si è aggiudicata ai vantaggi del tie-break il big match con Scandicci. Un match letteralmente infuocato divenuto tiratissimo dopo due set dominati dalle azzurre e che ha portato le squadre a giocarsi tutto nel quinto e decisivo set. Ottima la prova offensiva delle due schiacciatrici, Bosetti e Herbots, autrici di 44 punti in due ma lo spunto decisivo porta la firma di Washington, a segno prima in fast e poi a muro dal 16-16 al 16-18 del tie-break.


Stefano Lavarini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Credo sia stata una bellissima partita, molto intensa e nel segno dell’agonismo. E’ difficile analizzare a caldo un match così dal punto di vista tecnico, sono contento di come le ragazze siano state sempre in partita, disputando due set importanti e poi subendo il ritorno purtroppo delle nostre avversarie. Nel tie-break non era affatto facile, a quel punto, completare l’opera e portare a casa la vittoria, ovviamente esserci riusciti ci regala entusiasmo”.


Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (21-25, 17-25, 25-23, 25-23, 16-18)


Savino Del Bene Scandicci: Stysiak 36, Malinov 4, Popovic 3, Markovic 5, Pietrini 18, Merlo (L), Lubian 9, Carocci (L) ne, Cecconello ne, Samadan ne, Drewniok 2, L. Bosetti, Courtney 2, Camera. All. Barbolini.


Igor Gorgonzola Novara: Populini ne, Herbots 22, Napodano, Battistoni, C. Bosetti 22, Chirichella 2, Sansonna (L), Hancock 4, Bonifacio 3, Washington 13, Smarzek 13, Costantini (L) ne, Daalderop 2. All. Lavarini.


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.