1

nicholas nasini 5

BANGOR - 29-09-2020 -- Dal Lago Maggiore

al Mare d’Irlanda correndo dietro a un pallone. È un nuovo inizio, all’estero e in un campionato tutto da scoprire, quello che il giovane verbanese Nicholas Nasini cerca nel mondo del calcio. Ventuno anni compiuti a maggio, ala sinistra impiegabile a destra, cresciuto nelle giovanili del Genoa, in questi giorni ha firmato un contratto da professionista al Bangor City, uno dei team più titolati del Galles (ha vinto tre campionati nazionali). Con i citizens prenderà parte alla Cymru North, una delle due divisioni della seconda divisione (la serie B italiana), con l’obiettivo di riportare il club nella Cymru league, la serie A del Galles.

A Bangor, cittadina universitaria di 20.000 abitanti affacciata sul mar d’Irlanda, di fronte all’isola di Anglesey, Nasini ha trovato una sorta di colonia italo-argentina. Il presidente del club è un italiano, Domenico Serafino, che è anche patron della Sambenedettese. Il club ha di recente stretto un rapporto di collaborazione con l’Inter, suggellato nei giorni scorsi dalla visita a Bangor del vicepresidente nerazzurro, l’argentino Javier Zanetti. Argentino è il manager Hugo Colace, ex centrocampista medaglia d’oro al mondiale Sub20 del 2003 che ha appeso gli scarpini al chiodo per seguire la strada della panchina. E che ha preso il posto di un altro campione del mondo argentino, quel Pedro Pablo Pasculli che ha allenato il Verbania in serie D per metà della stagione 2002/2003.

Verbania è solo il punto di partenza di Nasini, che la carriera l’ha costruita nelle giovanili del Genoa, cui è approdato passando dal Varese. Poi ha vestito le casacche di Bari e Pisa, del Vieste in Eccellenza. L’anno scorso l’avrebbe dovuto iniziare al Sant’Arcangelo di Romagna, ma la società è fallita. Poi è arrivato il Covid-19 a stagione in corso e tutto è stato rimandato. Sino a questi giorni, con l’inizio di una nuova avventura che il calciatore auspica sia il rilancio della sua carriera nel mondo dei professionisti.

nicholas_nasini_3.jpgnicholas_nasini_1.jpgnicholas_nasini_2.jpgnicholas_nasini_4.jpgnicholas_nasini_5.jpg

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.