1

ganna ineos

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - 14-09-2020 -- Filippo Ganna

chiude col botto la Tirreno-Adriatico. Il forte passista verbanese, neocampione d'Italia a cronometro, oggi s'è aggiudicato l'ottava tappa della competizione, disputata proprio contro il tempo. Con un tempo finale di 10'42", vicino alla perfezione, ha lasciato un grosso gap fra lui e il secondo di tappa, Victor Campenaerts. La media oraria sui 10.05 chilometri è stata stratosferica: 57 km/h, un record che ha abbassato di 26" il tempo di Cancellara del 2016. Ai cronisti Rai ha confessato: "sono andato a sensazione, la radio non ha funzionato a dovere". Lontani gli altri campioni del cronometro della World Tour, facendo così Filippo uno dei candidati di maggior rilievo nel campionato del mondo di ciclismo che avrà luogo fra poche settimane a Imola.

Vittorio Manini

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.