1

vogogna calcio apri 19 2

BIANZE'- 14-04-2019- Vittoria sofferta su un campo difficile per il Vogogna, che passa 2-1 sul campo del Bianzè e ipoteca una fetta della sua salvezza. Prima palla goal della partita per il Bianzè al 10imo: Porcelli inizia l’azione e si butta in area per raccogliere il cross, ma la sua deviazione non centra lo specchio. Nella confusione di un primo tempo nervoso e poco spettacolare, il Vogogna passa in vantaggio con Il classe 2000 Raucci: gli ospiti fraseggiano al limite dell’area, scaricano per il centrocampista che dal limita calcia a giro in fondo alla rete. 0-1 per gli ossolani al 22. Il pareggio del Bianzè arriva immediatamente: sull’errore in uscita per gli uomini di Chiaravallotti, è il capitano Parrinello di testa solo in mezzo all’area a siglare l’1-1. Si rende ancora pericolosa la squadra vercellese al 30 con un tiro-cross di Iato dalla sinistra e Fovanna è chiamato agli straordinari deviando in angolo. Fischio della ripresa e dopo pochi minuti Pesce guadagna una punizione dal limite per il Vogogna; alla battuta Cerini ma il pallone sorvola la traversa. Ancora i neroverdi in trazione offensiva, ma la battuta di Tanzi è alta nonostante la posizione ottima. Si rivede il Bianzè con una doppia palla goal, prima su punizione dal limite (bravo Fovanna) e dal corner successivo conclusione tra le braccia del portiere ossolano. A tempo quasi scaduto, Pesce lotta in area e guadagna un calcio di rigore. Nino si presenta dal dischetto e spiazza il portiere: 2-1 e vantaggio per il Vogogna.

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.