1

App Store Play Store Huawei Store

Lugano calcio curva

LUGANO - 23-10-2017-  Meritato quanto sofferto pareggio del Lugano in terra vallesana a Sion, ma la squadra ticinese è sempre ultima. I bianconeri hanno dominato l’avversario nel primo tempo e nella ripresa, nonostante fossero in dieci e siano passati in svantaggio, hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo riuscendo a cogliere un giusto pareggio.  Anzi a voler ben vedere se c’è una squadra che avrebbe meritato i tre punti questa sarebbe stata il Lugano. Nel primo tempo Lugano in vantaggio con Junor, raggiunto dal Sion che rimane dal 27’ con un uomo in pià per l’espulsione di Roullier. Nella ripresa Sion in vantaggio, ma Lugano che acciuffa il pari al 85’. Ora Lugano in Coppa a Shotz giovedi’ e poi in casa con il Lucerna domenica in una gara da vincere assolutamente (inizio ore 16).
Reti:  7′ Junior, 10′ Uçan, 70′ Cunha, 85′ Mariani.
Maurizio Robberto

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.