1

App Store Play Store Huawei Store

volley bistrot vittoria

DOMODOSSOLA- 28-08-2017- Ormai tutto è pronto per la nuova stagione agonistica per la prima squadra maschile del 2mila8volley Domodossola: "Anche quest'anno- spiegano dalla società- per il sesto consecutivo, la squadra sarà targata Ristorante-Pizzeria Bistrot, che ha confermato la sponsorizzazione al team domese. Riconoscenza massima quindi da parte d tutto lo staff domese a Domenico Mafrica che, ancora una volta, ha dimostrato di credere nel progetto del 2mila8volley, un progetto ambizioso e destinato a crescere sempre di più. Nessuna novità anche sul fronte allenatore: confermato Giovanni De Vito, storico coach della squadra domese, da sempre alla guida di questa compagine che ormai è diventata una tra le realtà storiche della pallavolo piemontese. De Vito infatti sedeva sulla panchina del Domodossola già dalla stagione 2002/2003 (all'epoca DLF Volley Domodossola) quando guidò un gruppo di "ragazzini promettenti" alla loro prima esperienza in un campionato di Prima Divisione Maschile. Da allora, tra alti e bassi (2 promozioni, una retrocessione e un auto-retrocessione lo scorso anno), De Vito è sempre rimasto lì e quest'anno può vantare la sua sedicesima stagione alla guida della prima squadra

Alcune novità invece arrivano dal "fronte" giocatori. Terminata con un bel quinto posto la passata stagione, quest'anno si riparte con ambizioni un po' più concrete di corsa ai play-off. La "campagna acquisti" del 2mila8volley si è conclusa la scorsa settimana e, con piacere, si può affermare che il Bistrot di quest'anno è sicuramente il gruppo più competitivo che si potesse schierare. Due le partenze per "cessazione" dell'attività agonistica: il centralone Luca Grazioli e il regista Andrea Savoia ai quali va un grande ringraziamento per il lavoro e l'impegno messo in questi anni.

Sul fronte acquisti invece alcune novità, alcuni graditi ritorni e la conferma dell'inserimento, sempre più costante, di alcuni giovani del settore giovanile domese.

Saranno ben 17 gli atleti che questa sera prenderanno il via agli allenamenti: oltre ai confermati De Vito Davide, Danilo Marmo, Fabrizio Bracchi, Matteo Conti, Adriano Valterio, Paolo Galeazzi, Matteo Turci, Stefano Baccaglio, Paolo Lo Bello, 2 sono gli inserimenti provenienti dalla seconda squadra domese (CSI Open Maschile) Marcello Senatore (centrale classe 1991) e Massimiliano Calò (schiacciatore classe 1994). Giuliano Pellanda invece (libero classe 1999) arriva direttamente dall'Under 18 domese. 2 graditissimi ritorni poi: Andrea Brusa Restelletti (lo scorso anno solo qualche fugace comparsa, mentre poi aveva dovuto abbandonare per motivi lavorativi) che darà una mano al reparto centrali compatibilmente ai suoi impegni lavorativi e soprattutto una delle bandiere della squadra domese Fabrizio Pedaci assente ormai da due stagioni a causa di un infortunio prima e per motivi di lavoro poi. Un nuovo acquisto poi arricchirà il roster: Giacomo Fortina (regista classe 1994) proveniente dal settore giovanile verbanese e da alcuni anni impegnato nei campionati di CSI provinciali. Ultimi, ma non per importanza, Andrea Piroia e Davide Rizzonelli: entrambi i giocatori sono confermati dai 12 dello scorso anno, ma per impegni lavorativi non potranno sempre essere presente a tutti i matches che la squadra dovrà affrontare in questa lunga stagione. Il loro supporto sarà però importante soprattutto perché entrambi sono in grado di ricoprire con efficacia e buona tecnica diversi ruoli (centrale, schiacciatore, opposto) e quindi potrebbero risultare la carta vincente in alcuni momenti "caldi" della stagione.

Un team completo e affiatato quindi come si può costatare dai nomi, ma soprattutto un gruppo unito e determinato a lavorare tanto e sodo per raggiungere gli obiettivi.

Ancora i 2 gironi della Serie D devono essere sorteggiati, ma sicuramente si prospetta un campionato impegnativo, pieno di squadre esperte che possono tranquillamente puntare ai play-off e alla vittoria finale. Domodossola dirà sicuramente la sua e, a differenza delle ultime stagioni, ha deciso di anticipare di una settimana l'inizio della preparazione proprio perché l'obiettivo è quello di essere protagonisti fin da subito.

Appuntamento quindi per metà ottobre, data di inizio del campionato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.