1

App Store Play Store Huawei Store

vco rally

FOMARCO-25-05-2017- Attenzione particolare per il trofeo “Fumarc da travers”

al Rally delle Valli Ossolane 2017, che compie quest’anno dieci anni. Gara nella gara di fatto il trofeo è diventato il valore aggiunto del Rally delle Valli Ossolane, al punto che lo spettacolo assume più importanza dell’agonismo. Il Concorso "Fumarc da Travers" premia il miglior traverso eseguito sul tornantone destro della Prova Speciale di Fomarco, prova storica del Rally Valli Ossolane. – spiega Alessandro Castello tra i promotori dell’associazione VCO Rally. Saranno premiati i tre migliori (più un quarto premio “speciale”) tra coloro che concluderanno la gara; e a stilare la classifica vi sarà una giuria scelta.” “Un'idea nata quasi per scherzo nel Settembre 2007 per festeggiare la nascita del gruppo VCO Rally e celebrare il ritorno nei Rally della Prova Speciale di Fomarco, sede del quartier generale del gruppo, – continua Daniele Della Volpe - Ed è stato subito un successo, diventando ben presto un evento nell'evento.Collaborando con l’organizzazione PSA di Paolo Fortunati, in poco tempo e a pieno merito si sono meritati un posto di diritto nel Rally Valli Ossolane. Per l’occasione il tornante si trasforma in uno stadio naturale a cielo aperto capace di ospitare oltre mille persone con tanto entusiasmo da parte del pubblico e dei piloti. Nelle varie edizioni, al fine di dare maggior spettacolo, alcuni piloti hanno lasciato per strada diversi secondi tanto da penalizzare anche il loro piazzamento in classifica. Ma le ovazioni e il verdetto spontaneo e immediato del pubblico, appagano più del responso cronometrico. Ai “ragazzi” di VCO Rally va riconosciuto anche il merito di promuovere il territorio a 360°. Ai vari vincitori vengono infatti assegnati premi in natura, ovvero prodotti tipici del territorio che fanno conoscere tante altre bontà dell’Ossola. Dopo quasi tre anni di assenza, Alex Bocchio alla presentazione ha detto “Sarà difficile vincere il rally, ma mi impegno fin da ora per il “Fumarc da Travers”. Il pilota biellese vanta il record di ben tre vittorie del prestigioso trofeo. Dietro le quinte, intanto i giovani fomarchini come ogni anno, con falce ramazza e decespugliatore, lavorano alacremente nei punti più spettacolari della prova, per offrire una bella immagine della loro località e ospitare al meglio i numerosi spettatori.

Per tutte le informazioni Psa Rally o la pagina facebook di Vco Rally

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.