1

b domo juve chervansod 16

DOMODOSSOLA- 18-09-2016-Arriva al momento giusto la prima vittoria della Juve Domo, in crisi dopo la partenza zoppa in campionato e con mister Brando squalificato a seguire il gioco dagli spalti. I granata davanti al pubblico amico riescono ad imporsi nella prima parte di gara, con Riki Poi che segna al 12°. Narciso si fa espellere ed i granata restano in dieci, mantenendo inalterato il risultato sino all'intervallo. Il Charvensod rientra motivato ed al 13° raggiunge il pareggio. La Juve Domo supera prontamente lo stallo e con Hado si riporta pochi secondi dopo nuovamente in vantaggio. Il gol della temporanea sicurezza arriva grazie al rigore realizzato da Poi. I valdostani però non mollano, ed al 39° Vuillermoz buca la porta granata per il 3-2. Ultimi minuti di tensione, con i tifosi ossolani ad incitare la propria squadra dagli spalti, sino al liberatorio fischio finale.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.