1

b turdegeant

COURMAYEUR- 11-09-16 E’ scattata ufficialmente domenica mattina alle 10 da Courmayeur la settima edizione de il “Tor des Geants”, l’ultra trail più duro al mondo, dove sono presenti anche gli ossolani Alexandro Colombo, Walter Berardi, Federico Corti, Luca Valenti e Paolo Habe e Sergio Minoggio.

I numeri di questa impressionante corsa parlano da soli, saranno  828 i partecipanti provenienti da ben 71 nazioni a sfidarsi sui 330 km di percorso per 24.000 metri di dislivello positivo dove ci saranno schierati oltre 2000 volontari e 50 giudici di gara nei 35 comuni interessati dalla corsa che si svolge in una sola durissima tappa, non sarà infatti obbligatorio fermarsi nei 40 punti ristoro o nelle 6 “basi vita” fissati sul percorso, ed i concorrenti avranno un tempo massimo di percorrenza fissato a 150 ore, incredibilmente i vincitori ce ne mettono solitamente solo 75.

Abbiamo sentito Filippo Menotti il Runner Varesino famoso per le sue molteplici imprese di endurance, che ci ha raccontato che per la maggior parte dei partecipanti è principalmente una sfida contro se stessi con la voglia di raggiungere e superare i propri limiti fisici e sopravvivere al Tor des Geants, l'endurance trail più duro al mondo.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.