1

App Store Play Store Huawei Store

 b elisa cronometro casco

RIO DE JANEIRO- 10-08-2016- Un'altra gara da campionessa, facendo

sognare l'Italia sportiva. Elisa Longo Borghini è arrivata quinta, ma solo a poco più di una ventina di secondi dalla prima classificata, lasciando col fiato sospeso tutti i suoi tifosi sino all'ultimo metro di gara. Elisa fa sognare al primo intermedio, è infatti seconda dopo dieci chilometri di gara, passa col tempo di 17,27,1, lasciando dietro la Van De Breggen, e prendendo 4,9 secondi di distacco solo dalla medaglia d'oro di specialità nelle ultime due olimpiadi, la 42enne americana Armstrong. Al secondo intermedio, a 19,7 chilometri di gara, Elisa viene sorpassata dalla cecoslovacca Zabelinskaya di 6,98 secondi, rimanendo in terza posizione. Volata finale verso il traguardo, Elisa termina la sua gara in 44 minuti e 51,94 secondi, per i tifosi la sofferenza di aspettare l'arrivo delle due avversarie, e di tutte le concorrenti. L'olandese Van Dijk recupera e supera l'ossolana di 3,20 secondi, così come la Van De Breggen, e poi la Zabelinskaya allunga e supera Elisa di 16,77 secondi, infine l'Amstrong riesce a vincere. Per Elisa la soddisfazione di avere lottato sino alla fine tra le migliori atlete del mondo. Orgoglio ossolano.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.