1

App Store Play Store Huawei Store

elisa longoborghini

FIANDRE-05-04-2021--Domenica sulle pietre per Elisa Longo Borghini che il giorno di Pasqua era al via del Giro delle Fiandre al femminile giunto alla 18ma edizione, una delle più importanti gare per le cicliste e valida per il circuito Women’s World Tour, con partenza e arrivo dalla città belga di Oudenaarde.

Allo start dei 152 chilometri del percorso, con ben 11 muri da affrontare, il meglio del ciclismo mondiale. La campionessa di Ornavasso, che già aveva vinto la prova nel 2015, ha corso in modo straordinario chiudendo 4a, appena giù dal podio nella volata finale per la seconda piazza. La vittoria è andata all’olandese Annemiek Van Vleuten che ha tagliato il traguardo in solitaria. Elisa, prima delle italiane, avrebbe certamente meritato di salire sul podio perché è stata una protagonista della prova.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.