1

App Store Play Store Huawei Store

Schermata 2021 02 28 alle 17.01.44

VCO- 28-02-2021-- Con una ottima prova corale, la Paffoni supera 87-68 Cesena e si riscatta prontamente dopo il ko di Rimini.

Per i rossoverdi è la vittoria numero sette nelle ultime otto partite: Prandin e Del Testa i principali artefici di un successo quasi mai in discussione. Scali, Sgobba e Balanzoni nel quintetto di Andreazza. Battisti, Dagnello, Frassineti, Dell’Agnello e Alessandrini in quello di Tassinari.

Parte forte Cesena, che con un sontuoso Dell’Agnello dopo 3’ guida 10-6. La carica ai rossoverdi la suona capitan Prandin: 11 per lui nei primi 10’ e punteggio ribaltato sul 19-18. Nel secondo quarto entra in scena Del Testa:  tre triple in rapida successione e il vantaggio della Fulgor cresce vistosamente. Alessandrini e Borsato provano a tenere a contatto i romagnoli, ma Scali e Balanzoni danno un altro strappo, all’intervallo è 44-35.

Nel terzo quarto Omegna prova la prima vera fuga, ma il solito Dell'Agnello e qualche fischio poco casalingo consentono ai Tigers di ritornare dal-11 al -6 del 30'. Ma l'approccio dei lupi all'ultimo quarto è famelico: parziale di 14-2, con le triple del solito Del Testa (6/8 dall'arco) e di Prandin che mandano i titoli di coda, 87 a 68 il finale che premia la Paffoni.

 
Paffoni: Prandin 21, Del Testa 20, Sgobba 12, Scali 11, Balanzoni 8, Procacci 7, Artioli 6, Zugno 2, Neri, Segala, Terreni.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.