1

App Store Play Store Huawei Store

gozzano 1

GOZZANO-14-02-2021 -- Il Gozzano, privo del suo bomber Sylla, non va oltre l’1-1 contro il Casale, ma aumenta il vantaggio sul Bra, sconfitto in casa dall’Imperia. Pari giusto con il Casale che ha avuto maggiori occasioni, tanto che Vagge, che ha perso l’imbattibilità che durava da quasi 500 minuti, è stato il migliore dei cusiani. Casale in netta ripresa e anche all’andata non aveva meritato la sconfitta. Gozzano che è andato pochissimo al tiro, mai nel I tempo quando Drago si è dovuto solo esibire in due uscite acrobatiche. Meglio il Casale, più pericoloso. Ci prova subito al 7’ Coccolo con una azione personale, ma al 14’ Vagge deve compiere una mezza prodezza su punizione maligna di Mullici che il portiere, abbagliato dal sole, vede la palla solo all’ultimo momento e la devia in corner. Casale che reclama il rigore 3’ dopo con Raso che davanti a Vagge cade a terra, ma l’arbitro non ravvisa irregolarità. Alessandrini che tengono il pallino del gioco, Gozzano penalizzato anche dall’assenza di Kayoede che toglie spinta e fisicità alla squadra di casa. I locali si vedono solo nel finale di tempo con Vono che mette in area e Drago allontana con un pugno. Ad inizio ripresa il Gozzano sembra più tonico, forse scosso dalle notizie da Bra dove i locali perdono per 2-0. E al 11’ giunge il gol. Solito schema con traversone di Vono e irruzione aerea di Carboni che sorprende l’incerto Drago. Il Casale però non ci sta e inizia ad attaccare occupando la metà campo cusiana. Al 20’ una velenosa punizione di Poesio viene dirottata in angolo da Vagge, 5’ dopo ci prova Franchini, ma il super portiere di casa mette di nuovo sul fondo. 3’ dopo è il turno di Coccolo, ma Vagge respinge. Gozzano in affanno ed il gol sembra fatto al 28’, ma Raso tutto solo manda alto. Nel finale il Gozzano sembra aver passato il momento più difficile e si riaffaccia in avanti con Mastai (tiro a lato) con Vono (altra deviazione maldestra di Drago) e poi al 41’ segna pure con Allegretti, ma il bomber è in fuori gioco. E così un minuto dopo arriva il meritato pareggio nerostellato: servizio dal fondo di Franchini e Coccolo, in area piccola, è il più lesto di tutti e mette in gol.

GOZZANO-CASALE 1-1
 
Reti: 11'st Carboni (G), 42'st Coccolo (C).
 
Gozzano (3-5-2): Vagge 7; Bianconi 6, Carboni 6.5, Pavan 6; Siano 5.5, Carta 5.5 (29'st Confalonieri), Cella 6, Piraccini 5.5, Vono 6.5; Allegretti 6, Olivato 5.5 (9'st Mastaj 6). A disposizione: Cincilla, Bane, Gemelli, Modesti, Rampin, Di Giovanni, Sangiorgio. All. Soda: 6
 
Casale (3-4-1-2): Drago 5. Todisco 6, Cintoi 6, Bettoni 6; Mullici 6 (19'st Lewandowski 5), Romeo 5.5, Raso 6.5 (39'st Fontana ng), Nouri 6.5 (39'st Lanza ng); Poesio 6; Colombi 5 (19'st Franchini 6), Coccolo 7. A disposizione: Tarlev, Guida, Graziano, Selmi, Cocola. All. Buglio:7
 
Arbitro: Peletti di Crema: 7
 
Note: sole, terreno buono, Ammoniti Bianconi e Piraccini per il Gozzabno, Angoli 7-5 per il Casale. Recupero 2’ e 4’.


Maurizio Robberto

gozzano_3.jpeggozzano_2.jpeg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.