1

App Store Play Store Huawei Store

igor volley festa ragazze

BERGAMO -24-12-2020 -- Vittoria da tre punti per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che espugna Bergamo nella seconda edizione stagionale del “classico” del volley femminile, conquistando la diciassettesima vittoria in venti partite in stagione (12 su 14 in campionato). Tra le azzurre, grande prestazione in attacco di Britt Herbots (17 punti e 50% di positività) e della solita Caterina Bosetti (13 punti con un dato impressionante relativo al muro: 5 vincenti in 3 set su 10 di squadra).


Caterina Bosetti (schiacciatrice Igor Gorgonzola Novara): “Abbiamo espresso un buon gioco, abbiamo fatto bene quanto preparato in video e credo che alla fine siamo arrivate un po’ stanche, pagando anche un po’ le partite ravvicinate. Chiaramente dobbiamo ancora migliorare su determinate cose ma penso che siamo state brave nella gestione della partita, lavorando bene nella correlazione muro-difesa. Tutto sommato credo che siamo andate bene un po’ in tutti i fondamentali, forse con l’eccezione della ricezione in cui siamo state più fallose del solito”.


Zanetti Bergamo – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (20-25, 18-25, 22-25)


Zanetti Bergamo: Faucette 4, Enright 8, Prandi 2, Fersino (L), Marcon, Dumancic 3, Valentin 2, Faraone (L), Lanier 7, Loda 8, Moretto 2, Mio Bertolo 2. All. Turino.

Igor Gorgonzola Novara: Populini 1, Herbots 17, Napodano (L) ne, Zanette 7, Battistoni ne, Bosetti 13, Chirichella 9, Sansonna (L), Hancock 7, Bonifacio 6, Tajè ne, Washington ne, Smarzek 1, Daalderop ne. All. Lavarini.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.