1

App Store Play Store Huawei Store

pro 1

VERCELLI -23-12-2020 -- Pro beffata che avrebbe meritato la vittoria,

ma un tiro di Faella al 90’ ha incocciato prima sul palo ed invece di tornare in campo è entrato in gol sul palo opposto. Peccato perché contro un Pontedera tonico, ordinato e ben messo in campo, la Pro era riuscita a risalire la china dopo un inizio negativo. Infatti dopi un palo di Milani, al 7’ Barba va in gol con un bel tiro a giro che sorprende Saro, ma il tutto è propiziato da un errore grave di Erradi che dà il via libera al giocatore ospite. La Pro dopo la mezz’ora si riprende. Al 28’ Hristov va al tiro su assist di Emmanuello e la palla va fuori di poco. Insiste la squadra bianca, Iezzi impegna Sarri e al 38’ giunge il pari. Lo propizia Blaze con uno spunto irresistibile sulla fascia con palla in area per Iezzi che da pochi passi fulmina Sarri. Il Pontedera però torna a farsi minaccioso ancora con Barba : palla fuori, ma non di molto. Nella ripresa parte decisa la Pro: occasionissima al 47’. Da corner sponda di testa di Comi e Masi da pochi di testa colpisce in gioco aereo a botta sicura e Sarri salva di istinto. Poi la sfortuna: assist perfetto di Iezzi per il bomber Comi che di testa manda sulla traversa, la terza nelle ultime quattro gare. Ci prova poi Auriletto, il tiro è murato dalla difesa. Poi finalmente il gol. Un pezzo di bravura di Comi che indovina un gran tiro da 25 metri che si insacca all’incrocio dei pali.  Il Pontedera cerca di replicare, ma la Pro non corre rischi fino al 90’ quando arriva il beffardo pari. Da un malinteso tra Nielsen e Auriletto parte un cross ospite smanacciato da Saro, con palla al neo entrato Faella che indovina un fendente che colpisce prima il palo e poi finisce beffardamente in rete. Doccia scozzese per la Pro, che già pregustava i tre punti, che mancavano dal 25 novembre, dal recupero contro la Pergolettese vinto per 2-1 (da allora solo due pareggi). «Nonostante i primi venti minuti dove eravamo tesi e nervosi, poi ci siamo sbloccati- ha dichiarato il  trainer Francesco Modesto . La squadra aveva voglia di riprendere la partita e ribaltarla. Ci siamo riusciti. Peccato per la beffa finale: subire un gol all’ultimo minuto fa male. Avremmo meritato di vincere».


PRO VERCELLI- PONTEDERA 2-2


Marcatori: Barba (P) all'8'; Iezzi (Pvc) al 38'; Comi (Pvc) al 67'. Faella al 90’.


 PRO VERCELLI (3-4-1-2): Saro 6; Hristov 6, Masi 6, Carosso 5.5 (dal 54′ Auriletto 5.5); Iezzi 6, Nielsen 6.5, Erradi 5 (dal 54′ Graziano 6), Blaze 6.5; Emmanuello 6.5; Rolando 5.5 (dall’89’ Della Morte ng), Comi7.5 (dall’89’ Padovan ng). A disposizione: Tintori, Romairone, Benedetti, Borello, Merio, Secondo, Petris. All. Modesto: 6


PONTEDERA (3-5-2): Sarri 6.5; Matteucci 6, Piana 6.5 (dall’81’ Risaliti 6), Benassai 6(dall’81’ Tommasini 6); Perretta 6, Catanese 6, Caponi 6, Barba 7 (dall’87’ Faella 7), Milani 6 (dall’87’ Vaccaro ng); Stanzani 5.5 (dal 46′ Benedetti 6), Magrassi 6. A disposizione: Angeletti, Nicoli, Pretato, Bardini, Pruneti. All. Maraia: 6
 
Arbitro: Zamagni di Cesena.


Note : giornata grigia, ammoniti: Blaze (PV), Caponi (Pon), Stanzani (Pon), Piana (Pon), Carosso (PV), Benedetti (Pon), Hristov (PV), Matteucci (Pon), Recupero 1’ e 3’

Maurizio Robberto

pro 2

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.